Salta al contenuto

” Messina è una città che si basa sulla doppia fila”

“A Messina non c’è niente, si dice, però non si capisce bene che cosa dovrebbe esserci” inizia così la chiacchierata a cuore crudo con Andrea Celi sulla sua città natale.
Il direttore creativo di Fillmmaster Events racconta lo stretto legame con quella città che ha influenzato anche la sua carriera: è una città di eventi, di massa come le processioni, ma anche di micro eventi continui grazie ai personaggi che popolano le piazze o i dj set improvvisati dalle auto.
Se pensate di passare da quelle parti dovete assolutamente conoscere il curioso rapporto dei messinesi con le auto, la filosofia del parcheggio, ma soprattutto ricordatevi che Messina è una città che si basa sulla doppia fila.
Un ultimo suggerimento per i crudisti più golosi: quando andrete in una gelateria messinese “la panna sempre sopra e sotto”!

Ascolta l’episodio qui

I commenti sono chiusi, ma trackbacks e pingbacks sono aperti.